2015

 

EUROPEAN CUP JUNIORES

Leibnitz (AUT) sabato 6 giugno 2015

un ritrovato Samuele Fascinato protagonista alla sua seconda European Cup juniores:

Batte per ippon Stasch Felix (GER) e poi anche Marandian Karo (UKR), sempre per ippon; controlla, costringendolo a shido 2 Patokov Pavel (RUS) che a 1'20'' ribalta l'incontro con un ippon. Il russo, poi vincitore della gara, relega Samuele ai recuperi dove incontra Flament Sacha (FRA) che dopo 38'' ottiene uno yuko con il quale porta a termine un incontro equilibratissimo.

 

A prescindere dal risultato (presumibilmente 11°) finalmente Samuele ottiene la soddisfazione di giocarsela alla pari con i migliori e questa tangibile consapevolezza lo rende capace di affrontare chiunque alla pari, sempre con l' umiltà di chi deve ancora vincere medaglie pesanti ma anche con la crescente sicurezza nei propri mezzi grazie all'ottimo lavoro svolto negli anni.

 

Bravissimo Samuele!

COPPA LOMBARDIA - TROFEO CONI 2015

Manerba del Garda (BS) sabato 6 e domenica 7 giugno 2015

5 Atleti, tutti e 5 agli incontri medaglia

 

Sabato 6

aprono le danze i cadetti: Francesco Corazza (LARIO) chiude 5° nei -55kg

seguono gli JU/SE cinture marroni: Riccardo Molteni (MON) centra il BRONZO e con due vittorie incamera altri 5 punti per la cintura nera agonistica

chiudono gli JU/SE cinture nere: Mattia Perri (LARIO) sale sul podio alla seconda gara dopo 5 anni di assenza: BRONZO! ed altri 5 punti per il secondo dan agonistico

 

Domenica 7

iniziano gli ESO B: Matteo Tafuro, sempre più attento e motivato, sale sul secondo gradino del podio: ARGENTO! Notevole la sua capacità di analisi degli errori e di comprensione del lavoro da svolgersi per non ripeterli

terminano gli ESO A impegnati nel TROFEO CONI 2015: Pietro Pigni che affronta la gara come una gita... coglie un immeritato BRONZO

avrebeb dovuto esserci anche Davide Dominioni ma un incredibile quanto assurdo incidente pregara, gli impedisce di salire sul tatami. Per fortuna la botta al ginocchi è solo tale e già la sera sta molto meglio... peccato per la gara e la giornata persa.

 

 

FESTA DELLO SPORT

Oltrona di San Mamette (CO) domenica 31 maggio 2015

Grazie alla splendida organizzazione della USO (unione Sportiva Oltronese), con il patrocinio del CONI provinciale, presente con il Presidente Dott. Botta, abbiamo regalato una giornata multisportiva di gioco ed amicizia ai nostri ragazzi.

La presenza dei giovani judoka U15 di ASD Libertas MON CLUB APPIANO GENTILE, ASD LARIO SCUOLA di JUDO COMO, ASD SCUOLA DI JUDO MONZA e JUDO CLUB CERESIO CASLANO (SUI) ha dato luogo ad avvincenti sfide in gare di preacrobatica, ukemi ed ovviamente shiai: tutti premiati con diploma e medaglietta ricordo!!!

 

COPPA ITALIA 2015

Crotone (BG) sabato 30 maggio 2015

Nulla da fare per Riccardo Molteni 33°, battuto prima (ma con onore) da Esposito (poi finalista) e poi anche nei recuperi da Zurabishvili

Bel gadget ricordo per tutti i finalisti

 

"LA GUERRA DIVIDE LO SPORT UNISCE"

Vittorio Veneto (TV) domenica 21 maggio 2015

Nell’ambito delle commemorazioni dedicate ai cent’anni trascorsi dall’inizio della Grande Guerra, la città di Vittorio Veneto ha ospitato una serie di iniziative intitolate ‘La guerra divide lo sport unisce’ culminate con una gara di judo a squadre. Sette le formazioni sui tatami a rappresentare simbolicamente le nazioni che nel 1915 si affrontarono sui campi di battaglia, Francia, Austria, Germania, Gran Bretagna, Russia, Ungheria ed Italia. Il risultato finale ha visto al primo posto la Francia davanti alla Gran Bretagna, mentre per il terzo posto l'Italia ha superato la Russia.

Le rappresentative di atleti assieme al Sindaco di Vittorio Veneto Roberto Tonon, gli amministratori comunali, il rappresentante dell'ambasciata francese colonnello Fouyet, il presidente del CR Veneto, Giosuè Erissini ed  il Vice del settore Judo, Giuseppe Casellato, assieme alle scuole del territorio, coinvolte in un concorso grafico, hanno deposto una corona d’alloro in memoria dei caduti nell’ambito di una cerimonia il giorno precedente la gara.

 

Riccardo Molteni ed il MON CLUB c'erano! con la selezione regionale lombardia

 

 

QUALIFICAZIONI COPPA ITALIA 2015

Ciserano (BG) sabato 16 maggio 2015

A riposo i due junior al momento più performanti, Marco Consonni (LARIO) e Samuele Fascinato (MON CLUB), affrontano la gara i due senior: Mattia Perri (LARIO) e Riccardo Molteni (MON CLUB) con il solo obiettivo di rientrare in competizione dopo una lunga pausa, rispettivamente di circa 5 ed 1 anno.

Impresa notevole di Riccardo che con un turno passato, una vittoria ed una sconfitta nel tabellone principale ed una vittoria nei recuperi, centra la qualificazione e la sua SETTIMA FINALE NAZIONALE (6 CAMPIONATI ITALIANI e per la prima volta la COPPA ITALIA). Nonostante un anno senza allenamenti, a corto di fiato al punto di non continuare la competizione (a qualificazione ottenuta, però...), Riccardo mostra un'ottima tenuta psicologica ed un'ottima capacità di gestione delle scarse energie: un judo essenziale, ben impostato tatticamente, frutto di una grande esperienza maturata negli anni consentono al nostro ragazzo di togliersi l'ennesima soddisfazione, contro ogni previsione, contro ogni maldicenza (e ne stiamo subendo a badilate ultimamente), contro ogni miserevole invidia (... sorvoliamo...)

Sembra un controsenso qualificare un atleta senza allenamento ed affermare che il lavoro serio paga... ma Riccardo è salito sul tatami forte di quello che gli è stato insegnato negli anni, forte dell'esperienza costruita in  oltre dieci anni di allenamenti, stage, ritiri e competizioni in ogni dove. Se Riccardo andrà a Crotone, lo deve a se stesso ed alla fiducia che ha sempre accordato a Paolo suo allenatore che con competenza e serietà, contro ogni ostacolo e qualsivoglia intrusione, continua a dare tutto se stesso per ognuno dei ragazzi che allena senza aspettarsi risultati (che tuttavia continuano ad arrivare copiosi, naturale conseguenza del lavoro svolto)

 

Grazie Riccardo

 

PRIMAVERA DEL SAMURAI

Villaguardia (CO)

 

CAMPIONATI ITALIANI JUNIORES ed EUROPEAN CUP BERLINO

Berlino (GER) e Conversano (BA), sabato 2 maggio 2015

Sabato 2 maggio 2015, duplice imegno per i nostri Atleti:

 

Conti Greta (-44kg) a Berlino in European Cup con la Nazionale italiana cadetti

Fascinato Samuele (-66kg 33°) a Conversano (BA) per le finali dei Campionati Italiani Juniores, insieme al "cuginetto" Consonni Marco (-81kg 20°) della LARIO scuola di Judo Como

Per tutti purtroppo solo gare di esperienza... ma l'importante è esserci! Un passo alla volta e non mollare mai. BRAVI ragazzi/e

 

Greta si consola...

 

 

27° TROFEO INTERNAZIONALE COLOMBO

Genova, Sabato 25 e Domenica 26 aprile 2015

un ARGENTO con MATTEO TAFURO, un  QUINTO con LETIZIA BUCCI EsB -63kg e un SETTIMO con GRETA CONTI CAD -44kg

Trasferta estremamente proficua per i Tecnici federali Paolo e Laura che hanno potuto verificare atteggiamenti e motivazioni degli Atleti. Fa piacere vederli mai soddisfatti, consapevoli degli errori commessi, motivati ad allenarsi e gareggiare; impressionante la loro capacità di analisi della gara appena sostenuta!

Bravissima LETIZIA che con programmazione, metodo e perseveranza (non a casaccio, con diete ipocaloriche scellerate...) riesce a calare nei -63kg! una ragazza di soli 13 anni ha dimostrato una serietà e forza di volontà come nessuno mai!!! Al primo anno da es b, disputa 4 incontri, vincendone due e combattendone alla pari 3.

Bravissimo MATTEO che nonostante una fisicità inferiore, non cede, non molla, perde e si arrabbia con se stesso... ottimo atteggiamento!

Bravissima GRETA che pur non essendo in giornata, sbaglia il primo incontro ma reagisce vincendo bene il secondo e perdendo il terzo ma combattendo altrettanto bene.

Bravo Alessio, fuori al primo turno nei -50kg EsB. Paga il poco allenamento e la poca esperienza agonistica.

 

 

Dopo questa gara ecco le posizioni dei nostri judoka nelle rispettive RANKING LIST NAZIONALI:

CONTI GRETA 14° 44kg CAD con 5 PUNTI (MON CLUB)

FASCINATO SAMUELE 14° -66kg JU con 5 PUNTI (MON CLUB)

CONSONNI MARCO 30° -81 kg JU con 2 PUNTI (LARIO)

FRANCHI GAIA -44kg EsB con 2 PUNTI (LARIO)

 

QUALIFICAZIONI CAMPIONATI IALIANI JUNIORES: 100% MON CLUB

Ciserano (BG), sabato 18 aprile 2015

Un solo junior, qualificato di diritto tramite Ranking List Nazionale: Samuele Fascinato -66Kg

 

Impresa storica del "cuginetto" della LARIO Marco Consonni -81kg che bissa il titolo regionale del 2014 e conquista la CINTURA NERA AGONISTICA

 

 

Samuele e Marco affronteranno i CAMPIONATI ITALIANI JUNIORES il 2 maggio a Conversano (BA) ed in contemporanea Greta sarà in European Cup a Berlino

 

TROFEO PAULLO

Paullo (MI), sabato 11 e domenica 12 aprile 2015

Sabato un solo agonista al via, Matteo Tafuro, esB che pur gareggiando in una scellerata categoria +66 (lui è -73kg ) con atleti che gareggiano normalmente nei -81 e nei +81 (quindi anche oltre i 100kg...), ottiene un meritatissimo bronzo. STREPITOSO!

 

Strepitosi i cuginetti LARIO che intascano ben 3 medaglie d'oro: Franchi Gaia nei -48kg EsB (...), Corazza Francesco nei -55kg CAD e Marco Consonni nei -81 JU/SE

 

Domenica manifestazione promozionale per i preagonisti, Ben si comportano i nostri 4 portacolori: Eleonora Pini, Edoardo Morazzoni, Gabriele Siena e Matteo Facchini

 

INTERVISTA alla radio

Como martedi 7 aprile 2015

Ospiti di CIAO COMO - comonews24, Radio Studio Vivo S.r.l.

 

 

Per vedere l'intervista:

 

sul portale web: CIAOCOMO.IT

http://www.ciaocomo.it/a-ciaocomo-le-giovani-promesse-lariane-del-judo-guarda-il-video/

 

sul canale YOUTUBE

 https://youtu.be/2SNQjP90ds8

 

 

EUROPEAN CUP LIGNANO

Lignano Sabbiadoro (UD), sabato 21 e domenica 22 marzo 2015

Fascinato Samuele -66kg sconfitto al primo turno dall'austriaco GRASMUGG, chiude subito la sua prima European Cup da junior

 

FINALI CAMPIONATI ITALIANI CADETTI

OSTIA LIDO (RM), sabato 21 e domenica 22 marzo 2015

Fascinato Andrea, sconfitto al primo turno, chiude 65° posto nei -66kg

Conti Greta, vince il primo incontro, perde il secondo ed il recupero, chiudendo al 9° posto tra le -44kg

Esserci è già un ottimo risultato, lavoreremo per migliorarci ancora!

Bravi ragazzi!

 

sabato mattina: arrivo all'alba... apriamo il bar della stazione

sabato sera: cena alla mitica osteria...

 

QUALIFICAZIONI CAMPIONATI ITALIANI CADETTI: 100% MON CLUB

CISERANO (BG), sabato 7 marzo 2015

Due Atleti e 2 pass conquistati!

Strepitosi Greta Conti -44 Kg e Andrea Fascinato -66 Kg; la prima, neo CAMPIONESSA REGIONALE, domina le avversarie con due ippon di shime waza: seria concentrata, determinata! Il secondo affronta la gara nonostante una seria infiammazione alla spalla con la determinazione, la voglia di essere tra i migliori d'Italia: la giusta motivazione per sopportare l'intenso dolore e la conseguente ipofunzionalità: centrato il pass, meglio ritirarsi con un 7° posto che rischiare danni ben più gravi!

 

Poco fortunati i cuginetti della ASD LARIO SCUOLA DI JUDO di COMO: non bastano l'argento di Lorenzo Guglielmetti +100 kg ed il 5° posto di Francesco Corazza -55kg

 

In attesa delle premiazioni

Greta Conti CAMPIONESSA REGIONALE 2015

Lorenzo Guglielmetti (LARIO) VICE CAMPIONE REGIONALE 2015

Facce distese e felici dopo la gara

 

CAMPIONATI TICINESI: 100% MON CLUB - 100% LARIO

TENERO (SUI), CENTRO SPORTIVO NAZIONALE DELLA GIOVENTU', 1 marzo 2015

Doppi argento per i due cadetti impegnati nella gara

Greta Conti nei -48kg U18 ed Andrea Fascinato nei -66kg U18

ottimo atteggiamento degli atleti impegnati più a sperimentare e correggere gli errori che nella ricerca della vittoria: BRAVISSIMI!

un grazie di cuore a Greta che ha regalato alla società ed al judo un'intera nottata, dedicandosi ai piccoli judoka impegnati nella notte del samurai... Distrutta dalla fatica e dal poco (nulo) riposo ha comunque gareggiato alla grande!!!

Andrea Fascinato 2°

Greta Conti 2°

 

Molto bene anche i cuginetti della ASD LARIO SCUOLA DI JUDO di COMO: oro per Marco Consonni Elite -81kg e Francesco Corazza U18 -55kg; argento per Lorenzo Guglielmetti U18 +81kg

 

Lorenzo Guglielmetti 2°

Marco Consonni 1°

Francesco Corazza 1°

 

Ed anche i piccoli judoka del Judo Club Caslano, crescono...

 

Elia CAMPIONE TICINESE 2015

 

NOTTE DEL SAMURAI

SABATO, 28 febbraio 2015

Oltre 50 minijudoka di ASD Libertas MON CLUB Appiano Gentile, ASD LARIO SCUOLA DI JUDO Como, ASD KO SEN Saronno, ASD SCUOLA DI JUDO MONZA hanno condiviso questa incredibile esperienza.

 

20:00 di sabato 28 febbraio (ma anche prima) iniziano ad arrivare i bambini, alcuni titubanti, alla prima esperienza fuori casa, altri spavaldi... tutti eccitatissimi!

Si inizia con saltelli sui trampolini... via ai giochi sul tatami: palla prigioniera, mago judo... quindi un mini allenamento.

Ci si prepara per dormire: ci si lava, si stendono i sacchi a pelo, si tirano fuori le torce elettriche... ma prima proviamo a vedere un film... verso l'01:00 si spengono le luci: qualcuno prova a dormire...

07:00 di domenica 1 marzo, sveglia per l'allenamento!

08:30 colazione: brioches fresche, crostate, succhi di frutta e mele

09:00-09:30 arrivano i genitori a prendere i bambini: c'è chi non vede l'ora di andar via (pochissimi) c'è chi cerca di prolungare il più possibile la permanenza (quasi tutti)

10:00 arrivano gli agonisti... si parte per la Svizzera

 

un normale week end da judoka!

 

27° TROFEO CITTA' DI COMO

CASNATE CON BERNATE (CO), PALA SAN PIETRO, 14 febbraio 2015

4 Atelti al via ed una sola medaglia:

Bronzo di Matteo Tafuro nei n-73kg ESO B

Buona prova di Davide Dominioni 5° nei -36kg ESO A

7° posto per Andrea Fascinato nei -66kg CADETTI

gara d'esordio per Marco Guzzetti nei -36kg ESO A

 

Strepitosa la "cuginetta" Gaia Franchi della ASD LARIO SCUOLA DI JUDO di Como, che nei -44Kg ESO B coglie il suo TERZO ORO CONSECUTIVO: LAVIS-VITTORIO VENETO-CASNATE CON BERNATE

 

27° TROFEO INTERNAZIONALE VITTORIO VENETO

CONEGLIANO (TV), ZOPPAS ARENA, 7-8 febbraio 2015

Sabato 7 febbraio Gran Prix Nazionale JU/SE

Buona prova di Samuele Fascinato, 5° nei -66kg

sotto tono quella di Marco Consonni (LARIO), eliminato al secondo turno nei -81kg

 

Domenica 8 febbraio

5° posto per Greta Conti, CAD -44kg

3° posto per Matteo Tafuro e Letizia Bucci ESO B, rispettivamente nei -73kg e nei -70 kg

oro per Gaia Franchi (LARIO) ESO B -44kg

fuori al primo turno Pietro Pigni (LARIO) ESO A -50kg

 

E' un vero piacere allenare e seguire ragazzi così: seri, motivati, preparati ed educati

se poi tutti ono in grado di giocarsi gli incontri medaglia... ancora tutto più bello! E la fatica per oltre 15 ore in un palazzetto e quasi 800 Km di viaggio, svanisce!

Grazie ragazzi

 

ALLENAMENTO

 

ORGOGLIO DI FAR PARTE DEL GRUPPO!

Cucirsi da solo lo scudetto, prima di iniziare ad allenarsi... questi gesti riempiono il cuore!

 

8° TROFEO CITTA' DI LAVIS (TN) 100% MON CLUB (e 100% LARIO)

LAVIS (TN), PALALAVIS, 18 gennaio 2015

 

Prima gara del 2015: 4 atleti e 4 medaglie

Conti Greta oro -44 kg CAD

Tafuro Matteo argento -73 kg Es B

Fascinato Samuele argento -66 kg JU

Fascinato Andrea bronzo -66 kg CAD

Risultato di tutto rispetto, impreziosito dalle vittorie di Andrea (su Magnani, campione italiano in carica) e di Samuele (su Pertile, 5° agli assoluti). Bottino che si sarebbe sicuramente arricchito dalla partecipazione di Letizia Bucci e Davide Dominioni, bloccati dalla febbre.

 

Ed anche gli Atleti della LARIO scuola di Judo di Como (che condividono gli stessi tecnici: Paolo e Laura e che si allenano con noi, in un'unica bella famiglia) si sono fatti rispettare: 2 atleti e 2 medaglie

Franchi Gaia oro -44 kg Es B

Pigni Pietro bronzo -50 kg Es A

 

Da notare che tutti gli atleti, ad eccezione di Gaia e Greta (in oro) hanno affrontato egregiamente il passaggio alla categoria d'età superiore, in particolare Pietro che alla sua prima gara da agonista, sale sul podio

 

GRAZIE RAGAZZI!

peso fatto... si MANGIA!!!

che bello il regalo di Natale!!!

Sensei

"dove sono finiti gli altri?"

selfie sul pulmino

 

RITIRO AGONISTICO INVERNALE

Villa Guardia (CO), CENTRO SPORTIVO MUSASHI 27-29-30 dicembre 2014 - 2-3-5 gennaio 2015

programma:

 

09:00-12:00

allungamento muscolare 10'

riscaldamento: corsa lenta (tapis roulant) 30'

allenamento con sovraccarichi (macchine isocinetiche):

forza massima (95% massimale; 6 serie ad esaurimento; recupero 3'). Utilizzo delle tabelle del M° dello sport Stelvio Beraldo

defaticamento: corsa molto lenta (tapis roulant) 10'

 

12:00-16:00

pranzo al sacco, compiti, riposo o svago

 

16:00-17:00

Judo: uchi komi focalizzato su l'utilizzo del minor numero di passi (50x2 ds/sn; 100x1 lato dominante); kumi kata (fondamentali, incrocio bavero ds, incrocio bavero sn, incrocio manica ds, incrocio manica sn, palo ds, palo sn; utilizzo dello spostamento e del corpo per arrivare alla seconda presa; attacco immediato); rottura delle prese (al bavero, alle maniche; rottura per effettuare prese ed attacco immediato; randori su kumi kata; shiai su kumi kata ed entrata senza proiezione)

 

17:00-17:30

Ripetute in piano 80m. x 15

 

partecipanti: Bucci Letizia, Conti Greta, Tafuro Matteo, Dominioni Davide, Consonni Marco, Carrozzo Carlo, Pigni Pietro, Guglielmetti Lorenzo e graditissimo ospite Raffaele del Judo Monza del M° Dinolfo Andrea

 

 

RESOCONTO SPORTIVO 2014

2014: UN ANNO DI TRANSIZIONE ?

29 medaglie vinte nel 2014 (13 ORO, 5 ARGENTO, 11 BRONZO, 9 QUINTI POSTI) possono sembrare un peggioramento (rispetto alle 55 del 2013) ma i risultati parlano da soli:

 

3 FINALI NAZIONALI:

 

SAMUELE FASCINATO 11° -66Kg Ostia Lido (RM) 22 febbraio 2014 CAMPIONATI ITALIANI CADETTI

GRETA CONTI 11° -44kg Ostia Lido (RM) 23 febbraio 2014 CAMPIONATI ITALIANI CADETTI

ANDREA FASCINATO 7° -66Kg Ostia Lido (RM) 6 dicembre 2014 CAMPIONATI ITALIANI ESO B

4 PUNTI nella classifica nazionale

 

3 FINALI NAZIONALI anche con gli Atleti della ASD LARIO SCUOLA DI JUDO di COMO (di cui sono il Tecnico federale titolare...):

 

LA MENDOLA MARTINA 33° -57Kg Ostia Lido (RM) 23 febbraio 2014 CAMPIONATI ITALIANI CADETTI

MARCO CONSONNI 10° -81Kg Fidenza (PR) 29 marzo 2014 CAMPIONATI ITALIANI JUNIORES

GAIA FRANCHI 11° -44Kg Ostia Lido (RM) 6 dicembre 2014 CAMPIONATI ITALIANI ESO B

3 PUNTI nella classifica nazionale

 

2 ATLETI in EUROPEAN CUP 2014 con la NAZIONALE ITALIANA CADETTI

European Cup di Zagabria (Samuele e Greta)

European Cup di Berlino (Samuele e Greta)

 

Il 9° TROFEO MON CLUB ed il 3° TROFEO LARIO del 11 e 12 ottobre, grazie alla reputazione che ci siamo costruiti, al nuovo, stupendo, palazzetto di Gerenzano sono state le due manifestazioni sportive judoistiche migliori della Lombardia, secondarie per importanza solo al Trofeo Sankaku Bergamo (Trofeo Italia...): capacità organizzative, alta qualità degli Atleti intervenuti, elevato numero e provenienza internazionale delle società sportive

 

Il RICONOSCIMENTO, previo esame al centro federale di Macolin, delle QUALIFICHE TECNICHE di Paolo, da parte della  FSJ - Federazione Svizzera Judo e Ju-Jitsu (Perfezionamento II, Allenatore III, Monitore G+S), grazie all'inizio della collaborazione tecnica con il JUDO CLUB CERESIO CASLANO

 

 

Vi sembra poco?

 


< Home Page